menu

boccardi1

Lavoro, Boccardi: “Pd ha penalizzato imprese virtuose”


“Le riforme messe in campo dal Pd nel campo del lavoro hanno finito per penalizzare le imprese virtuose, quelle che nonostante la durissima e prolungata crisi hanno preferito stringere la cinghia piuttosto che licenziare i propri collaboratori”. Lo afferma Michele Boccardi, senatore pugliese di Forza Italia. “Ebbene – continua Boccardi – per queste imprese virtuose da parte del governo non c’è stato alcun aiuto, alcun incentivo, alcuno sgravio. Paradossalmente, invece, sono state favorite le imprese che hanno prima licenziato e poi riassunto, forse lo stesso collaboratore dapprima licenziato e forse con un contratto di lavoro con meno garanzie rispetto a quelle che aveva il lavoratore in precedenza. E’ su questo che bisognerebbe riflettere e intervenire – conclude Boccardi – per fare in modo che in Italia non vincano sempre i furbi ma, almeno qualche volta, chi si comporta con serietà e responsabilità”.

Commenti temporaneamente disabilitati.