menu

bollette-smartphone

DL fiscale, Senatori Fi: “Governo risponda subito su sconcio bollette”


“Il governo ci risponda subito. Forza Italia ha presentato dei precisi emendamenti per abolire lo sconcio delle bollette ogni 28 giorni anziche’ una volta al mese per le società telefoniche e per Sky. Bisogna anche evitare il trucco di passare da 13 a 12 bollette aumentando le tariffe, lasciando inalterata la truffa ai danni degli utenti. Bisogna prendere una decisione immediata gia’ nel decreto fiscale. Il Pd ha un atteggiamento ambiguo mentre invece FI ha avanzato delle proposte chiare e precise e vigilera’ a tutela dei consumatori. Esigiamo risposte immediate altrimenti agiremo nelle sedi giudiziarie nei confronti di chi truffa i consumatori, e del Pd e del governo che hanno consentito questa rapina”. Lo dichiarano Maurizio Gasparri, vicepresidente del Senato e i senatori di Forza Italia in Commissione Bilancio, Andrea Mandelli, Antonio Azzollini, Michele Boccardi e Remigio Ceroni.

Commenti temporaneamente disabilitati.