menu

Bernini_Romani

Ius soli, Romani-Bernini: “Stop notizia estremamente positiva”


“Lo stop allo Ius soli, ottenuto anche grazie alla efficace opposizione di Forza Italia, è una notizia estremamente positiva. Il Pd ha dovuto prendere atto che una maggioranza al momento non c’è, e crediamo che mai ci sarà. Determinante è stato il nostro costante impegno parlamentare sul tema. Accelerare l’approvazione di questo provvedimento, per di più con il gravissimo annunciato ricorso alla forzatura del voto di fiducia, sarebbe stata la scelta sbagliata al momento sbagliato. Prevedere tali e tanti automatismi per l’accesso alla cittadinanza esporrebbe il Paese a una prevedibile perdita d’identità e di valori, ma anche a una serie di rischi concreti. Non solo perché l’Italia rappresenterebbe un polo di attrazione per i migranti e per i trafficanti di essere umani, ma anche perché una simile normativa comporterebbe per tutti noi una sempre più massiccia invasione e una sempre più diffusa minaccia terroristica. L’esperienza di altri Paesi europei avrebbe dovuto essere un monito. Ci auguriamo che la maggioranza finalmente ne abbia preso atto una volta per tutte e si occupi da oggi in poi dei reali problemi dei cittadini e non di leggi che non sono assolutamente in sintonia con il Paese”. Lo dichiarano Paolo Romani e Anna Maria Bernini, presidente e vicepresidente vicario dei senatori di Forza Italia.

Commenti temporaneamente disabilitati.