menu

Marin Marco_foto slide_2

Scuola, Marin: “Anno scolastico conferma fallimento Buona Scuola”


“Il Governo aveva annunciato tra le priorita’ la ‘ristrutturazione’ del sistema scolastico italiano e, nel predisporre il progetto ‘La buona scuola’, aveva affermato che ‘l’istruzione e’ l’unica soluzione strutturale alla disoccupazione’ e che ‘dare al Paese una Buona Scuola significa dotarlo di un meccanismo permanente di innovazione, sviluppo, e qualità della democrazia. Un meccanismo che si alimenta con l’energia di nuove generazioni di cittadini, istruiti e pronti a rifare l’Italia, cambiare l’Europa, affrontare il mondo’. Piu’ volte ho evidenziato, senza ricevere alcuna risposta dal Governo, le gravi difficoltà, per usare un eufemismo, che affliggono il sistema scolastico. A tre anni dall’avvio della ‘buona scuola’ non solo non si sono visti i dichiarati effetti positivi che il governo aveva previsto, ma anche quest’anno e’ sotto gli occhi di tutti il fallimento del sistema scolastico, che colpisce gli studenti, le famiglie e gli insegnanti. Vista la gravita’ della situazione ho chiesto al Ministro Fedeli in una interrogazione parlamentare, anche con riferimento alla regione Veneto, se intenda o meno intervenire per affrontare il problema”. Lo afferma il senatore di FI Marco Marin.

Commenti temporaneamente disabilitati.