menu

romanigasparriaverage

L. elettorale, Romani-Gasparri: “No artifizi, legge seria e razionale”


“Sulla stampa si leggono retroscena relativi alla stesura della legge elettorale che riteniamo assolutamente sconcertanti. Lanciamo un avviso ai naviganti. Nessuno si illuda di dar luogo, attraverso regolamenti ministeriali o altre astruserie, a escamotage che verrebbero decisamente respinti al mittente, facendo saltare ogni forma di confronto e quindi di accordo sulla legge elettorale. Va fatta una legge elettorale seria e razionale, come Forza Italia auspica, in Parlamento e come ci ha indicato con chiarezza il Presidente Mattarella. Pensare ad artifizi regolamentari, a trucchi e trucchetti o addirittura a decreti legge, è irrispettoso nei confronti di tutti. Chi si illudesse di percorrere questa strada contorta sappia che incontrerebbe la nostra resistenza democratica, politica e parlamentare”. Lo affermano in una nota congiunta Paolo Romani, presidente dei senatori di Forza Italia, e Maurizio Gasparri, vicepresidente del Senato.

Commenti temporaneamente disabilitati.