menu

mandelli5_700

Bankitalia, Mandelli: “Bonus colpi a salve, conti a rischio”


“Bankitalia certifica, anche a maggio, il trend in salita del nostro debito pubblico che continua ad inanellare un record negativo dietro l’altro. Si tratta di un macigno che pesa sul futuro delle nuove generazioni ed è l’ennesimo timbro di inefficienza sulle politiche economiche di sinistra”. Lo dichiara il senatore di Forza Italia Andrea Mandelli, vice presidente della Commissione Bilancio di Palazzo Madama. “I bonus del segretario Pd sono stati dei costosi colpi a salve. dannosi per l’equilibrio dei nostri conti pubblici. Oggi un serio piano di riduzione del debito e di rilancio dell’economia non è più rinviabile, a partire da una vera aggressione alla spesa pubblica improduttiva, presupposto di un taglio delle pressione fiscale su famiglie e imprese che porti ad avere meno tasse sul lavoro, sulla casa, sulla prima macchina. Solo così potremo finalmente innescare la ripresa”, conclude.

Commenti temporaneamente disabilitati.